Dieci Nodi: appuntamenti 16-22 ottobre

0 NODI settimana 16-22 ottobre

Autunno Danza – Festival Tuttestorie della Letteratura per ragazzi – Sardegna Teatro
Teatro Massimo - 20 ottobre, ore 10,30 e 18
POP UP, UN FOSSILE DI CARTONE ANIMATO
Teatro delle Briciole-Sacchi di Sabbia di: Giulia Gallo e Giovanni Guerrieri con la collaborazione di: Giulia Solano
con: Beatrice Baruffini e Serena Guardone libri di: Giulia Gallo
ideazione luci: Emiliano Curà
realizzazione scene: Lab Tdb (Paolo Romanini) 
produzione: Teatro delle Briciole
Animazione, suono e immagine si fondono in questo libro animato in forma teatrale, Pop up intreccia le microstorie di un bambino di carta e di una piccola, enigmatica sfera: le evoluzioni ritmiche, cromatiche e sonore del loro rapporto, i loro incontri, le loro specularità, le loro trasformazioni.

*Sardegna Teatro – Consorzio Camù / Exma 
MGallery - Teatro Massimo 
21 ottobre, ore 17 vernissage
L’ALLEANZA DEI CORPI
la cura di: Micaela Deiana
interventi performativi di: Leonardo Boscani e Margherita Moscardini

Attraverso gli interventi performativi di Leonardo Boscani e Margherita Moscardini, opere di video arte, ponti sonori, talk e una biblioteca condivisa, L’alleanza dei corpi costituirà una piattaforma di autodeterminazione, in cui si lavorerà per ampliare le maglie della socialità. Le opere degli artisti coinvolti costituiranno le fondamenta di uno spazio critico in divenire, sulla cui forma avrà un ruolo essenziale il pubblico, che potrà plasmarlo con i segni della propria partecipazione, nella parola e nell’azione. MGallery è il nome dello spazio del Teatro Massimo che ospita, in collaborazione con EXMA nell’ambito dei progetti EX-OUT, mostre temporanee e progetti artistici; collegato al bar e al resto del foyer che da ambiente d'attesa si trasforma in luogo dove incontrarsi prima di andare a teatro, dove poter conoscere diverse opere, i loro autori, favorendo incontri e scambi tra mondi, linguaggi e generazioni diverse.

Is Mascareddas – Sardegna Teatro
Teatro Massimo 
21 ottobre, ore 18 | 22 ottobre, ore 17
CIP CIP BAU BAU - il linguaggio degli animali
Cta Gorizia
progetto a cura di: Antonella Caruzzi con: Loris Dogana
regia: Roberto Piaggio
scene e oggetti: Elisa Iacuzzo
produzione: CTA Gorizia

Ispirato a una delle fiabe popolari italiane raccolte e rilette da Italo Calvino. “Imparare il linguaggio degli animali è imparare ad ascoltare i suoni e le vibrazioni sottili del mondo e della natura”. Età consigliata: dai 3 anni.

Sardegna Teatrocada die teatroCarovana SMI - Suono Movimento ImmagineConsorzio Camù/Exma, Is MascareddasLìberosSardex.netSpaziodanzaSpaziomusica CagliariTiconzeroFestival Tuttestorie della Letteratura per ragazzi
Teatro Massimo 
21 ottobre, ore 19 | 22 ottobre, ore 17:30
FAMILY AFFAIR
di ZimmerFrei
con i membri di sei famiglie di Cagliari e dintorni regia e video: Anna de Manincor
suono: Massimo Carozzi assistente alla regia: Gaia Raffiotta
coproduzione: ZimmerFrei e Network Open Latitudes con il supporto del Programma Cultura dell’Unione Europea

Terza tappa di un progetto di teatro documentario e partecipativo, nell’episodio sardo il collettivo ZimmerFrei lavorerà su storie di persone e di oggetti che raccontano di intermittenze, avvicinamenti e lontananze, scomposizioni e ricomposizioni, trasferimenti, viaggi, cambi di rotta, peregrinazioni, fughe, partenze e ritorni e altrettante storie di radicamento, assestamento, inclusione, adozione di un luogo che ora si può chiamare casa, per scelta o per caso.
La restituzione di questa ricerca è un archivio vivente, un documentario live che nei racconti dei vari componenti delle famiglie trova una sorgente di epos contemporaneo.

Sardegna Teatrocada die teatroCarovana SMI - Suono Movimento Immagine, Exma- Consorzio CamùIs MascareddasLìberosSardex.netAutunno DanzaSpaziomusica CagliariTi ConZeroFestival Tuttestorie della Letteratura per ragazzi
Itinerante - Cagliari 21/22/25/26/27/28 ottobre, ore 16 | 29 ottobre, ore 10
L’UOMO CHE CAMMINA
Di: Leonardo Delogu e Valerio Sirna
Progetto a cura di: DOM-
Creazione e drammaturgia spaziale: Leonardo Delogu, Valerio Sirna
con: Leonardo Delogu, Hélène Gautier, Valerio Sirna
in collaborazione con Sardegna Sotterranea e Fondazione Sardegna Film Commission

Un uomo percorre la città passeggiando. Durante un ininterrotto piano sequenza – in cui osserva caseggiati popolari, canyon di periferia, autostrade dimenticate, cavità sotterranee e portuali - si dispiega il frammento di una vita: un pomeriggio d’autunno dall’andamento sospeso, la figura di un uomo umbratile e sfuggente, calato in un gioco di apparizioni e depistaggi narrativi. Attraverso il suo viaggio il paesaggio si apre e si svela agli occhi del pubblico che lo segue a distanza, come a spiarlo, in bilico tra identificazione e distacco.

#10nodi 10nodi.it