Eventi 10nodi - 5 novembre

 

Questo il programma di 10nodi - i festival d'autunno a Cagliari per la giornata del 5 novembre.

La mattina, dalle 7 alle 13, AUDIOGUIDE, le installazioni sonore, fruibili gratuitamente, dell'artista nuorese Cristian Chironi. Attraverso lo strumento dell’audioguida, l'artista accompagnerà il pubblico in un percorso a tappe dentro il mercato di via Quirra.

Alle 16 e fino alle 20, laboratorio "Dub is a must" a cura di Arrogalla e laboratorio di ideazione e fabbricazione sonora a cura di Marcello Cualbu e Massimo Congiu. Appuntamento al Lazzaretto di Sant'Elia per il FESTIVAL SIGNAL.

Alle 19, nella ex chiesa di Santa Lucia, MEMORIE POSSIBILI, progetto realizzato con i suoni dell’archivio “Cathedrals” di Pietro Riparbelli che raccoglie registrazioni audio dai luoghi sacri di tutto il mondo.

Dalle 20 e fino alle 24, al Lazzaretto, seconda parte del FESTIVAL SIGNAL. Alle 20 Film 4’33″, un progetto di Roberto Pellegrini, alle 21 performance "Me Inside walks" di Mathieu Prual, alle 22 doppia performance con "AV Performance" di Antongirolami, Casti e Zanata e "Anatomia del silenzio inesistente" di Noisedelik.

Alle 21 in Piazza Palazzo lo spettacolo MULTITUD della coreografa uruguaiana Tamara Cubas. Multitud è un progetto nato attorno al concetto di moltitudine, discusso e messo in contrapposizione col concetto di massa dai filosofi contemporanei. Analizza la socialità dell’uomo di oggi, la nozione di eterogeneità del gruppo, lo spazio pubblico, i rapporti interpersonali e la capacità di dissenso. Un’opera di danza contemporanea, anticipata da un workshop, che vede in azione un cast di sessanta artisti di diverse età, background culturali ed artistici e diverse aree quali danza, teatro, circo e letteratura.

Il progetto 10nodi - i festival d'autunno a Cagliari è finanziato da Cagliari Capitale Italiana della Cultura 2015.

Vai alla rassegna stampa

Scarica la brochure digitale