La compagnia MK in scena con lo spettacolo "Giuda"

 

Mercoledì 28 ottobre alle ore 20.30 e, in replica, alle ore 22.30 al Teatro Massimo di Cagliari la compagnia Mk porta in scena lo spettacolo Giuda.

Nello spettacolo, performer e spettatore sono uniti nella visione e isolati nell’ascolto. Il pubblico, dotato di cuffie audio, fruisce individualmente un paesaggio sonoro composto da Lorenzo Bianchi Hoesch che sembra anticipare, sottolineare o irridere le azioni del performer, che agisce in realtà nel silenzio più assoluto.

Il performer rimane sospeso tra la condanna della ripetizione e la misteriosa consapevolezza dell’iniziato, aggrappato al momento che precede ogni azione; come un portiere nello spogliatoio prima della partita prefigura ciò che il suo corpo dovrà sforzarsi di compiere. Egli sembra generare e subire con lo stesso aplomb il meccanismo entro il quale viene immesso suo malgrado. Il suo problema è la gestione della cronologia, la creazione di ciò che è stato già deciso, nell'anticipo e nel ritardo. In questo modo egli trasforma la ripetizione in una possibilità e resta semplicemente nel dramma della performance.

La compagnia Mk si occupa di coreografia e performance. Il gruppo ha lavorato nei più importanti festival della nuova scena, in Italia e all'estero, con date in Giappone, Gran Bretagna, Germania, Indonesia, Stati Uniti, Spagna, Portogallo, Francia e una presenza costante sul territorio nazionale. 

Lo spettacolo è il primo appuntamento del Festival Autunno Danza in collaborazione con Sardegna Teatro.

Per info sullo spettacolo