"Project Solaris" di de Jong & de Witte a Cagliari

 

Il 6, 7 e 8 novembre, in Piazza Palazzo a Cagliari, il duo di performer olandesi Hanneke de Jong & Jonas de Witte saranno protagonisti di un progetto sperimentale con il lavoro “Project Solaris”.

Questo è l’ultimo spettacolo degli appuntamenti targati 10nodi.

Il progetto Solaris è un luogo specifico, una visual performance musicale, basata sul romanzo ‘Solaris’ di Stanislav Lem.

Guidato da un lettore Mp4, il personaggio principale Chris Kelvin accompagna il pubblico lungo il suo cammino di ricerca. Con esperimenti eseguiti attentamente, prova ad entrare nei nostri occhi attraverso dimensioni invisibili. Penetriamo così in una via dalla fisica imprevedibile, nella quale realtà e illusione si battono per la propria esistenza e dove regna il cammino deciso dalla fortuna e l’incertezza.
Il progetto Solaris ci fa meravigliare sui misteri che la realtà segretamente nasconde. Ma è anche una storia d’amore, un riflesso delle paure e desideri di Kelvin.

Solaris è il più celebre romanzo dello scrittore polacco  Stanislaw Lem ed è stato pubblicato nel 1961.

Nel momento della sua più gloriosa espansione - i viaggi interstellari - l'uomo si imbatte in un enigma insolubile, una sfida impossibile: il pianeta Solaris, un pianeta "vivo". La sua essenza, le sue ragioni travalicano la capacità della mente umana; di fronte a esso anche la scienza più evoluta è impotente. Solaris è capace di far perdere all'individuo la propria identità, di ridurlo a brandelli di coscienza, di obbligarlo a confrontarsi con il proprio groviglio di conflitti interiori e a misurarsi con i grandi interrogativi dell'universo. Sull'oceano vivente che costituisce la sua superficie, un oceano che assume continuamente una miriade di forme effimere e incomprensibili, ruota una stazione orbitante: all'interno tre scienziati, ciascuno chiuso nella propria solitudine, ciascuno in balia degli incubi e dei miraggi che il pianeta proietta su di lui.

Un’opera che è diventata un vero culto ed è stata trasposta dalla letteratura al cinema, con il celeberrimo film del 1972 di Andrej Tarkovskij.

Hanneke de Jong e Jonas de Witte sono due performer olandesi che sviluppano progetti interdisciplinari dal 2007. Con un background fatto di arte, design, cinema, musica e performance, lavorano su cartoni animati e video-installazioni sviluppando un progetto chiamato “Suono, musica, teatro e spazio”, caratterizzato da performance, installazioni e concerti.

Dal 2010 sviluppando le loro idee in modo indipendente.

Negli anni hanno sviluppato le seguenti produzioni: Huis en Festival a/d Werf, Paradiso Melkweg Productiehuis, Terschellings Oerol Festival, Theaterfestival Boulevard e Kameroperahuis Zwolle.

 

Project Solaris chiude la serie di spettacoli di 10nodi – i festival d’autunno a Cagliari che ha visto, in precedenza, performance dei più svariati generi: Audioguide di Cristian Chironi, Memorie Possibili di Pietro Riparbelli, Performing media storytelling di Carlo Infante, Drive_In di Strasse, Eat the street di Mammalian Diving Reflex, B. di Trickster, Track di Graeme Miller e Multitud di Tamara Cubas.

Non perdetevi questa performance finale, appuntamento in Piazza Palazzo il 6, 7 e 8  novembre.