Trickster-p arriva a Cagliari con la performance B.

 

Venerdì 9 ottobre alle ore 19 nella Ex Stazione Marittima del Porto di Cagliari appuntamento con la performance B del progetto artistico Trickster-p.

nasce come rilettura della fiaba classica di Biancaneve ed è il frutto di una ricerca incentrata sulla contaminazione tra diversi linguaggi. si sviluppa come un’installazione a stanze in cui lo spettatore è invitato a percorrere lo spazio in solitudine accompagnato da auricolari. Come in un sogno ricorrente dai contorni indefiniti, Biancaneve vive in una sorta di mondo sospeso in cui la morte è un contrappunto sempre presente: immense stanze deserte, il buio della foresta, i letti sporchi e consunti dei nani, fanno da sfondo alla sua solitudine.

Nato dall’incontro di Cristina Galbiati e Ilija Luginbühl, Trickster-p è un progetto di ricerca artistica che si muove in un territorio di confine e contaminazione tra diversi linguaggi. A tutt'oggi i lavori di Trickster-p sono stati presentati in Europa, Australia, Asia, America del nord e America del sud.

La performance va in scena dal 9 al 12 ottobre dalle ore 19 alle ore 22. Ha una durata di 40' ed è un percorso individuale, può entrare uno spettatore alla volta ogni 3' e mezzo. La tariffa è XS (7€ intero, 5€ ridotto).

Con il sostegno di Pro Helvetia e del Fondo culturale della Societè Suisse des Auteurs (SSA).

Lo spettacolo fa parte del progetto 10nodi – i festival d'autunno a Cagliari.