C.Arte d’imbarco

C.Arte d’imbarco

C.Arte d’imbarco è un circuito di viaggiatori che danzano il paesaggio che incontrano. E’ il riflesso di una comunità nomade che si modifica con il viaggio, a contatto con le storie delle persone che arrivano da luoghi e culture diverse, che muta all’ascolto del mondo che gira, alterando la percezione come in una danza sufi, rinnovando il sentire e lo sguardo, mentre il respiro nasce e muore in ogni istante. Si organizzano Circuiti d’Arte per valorizzare le identità creatrici di cui i viaggiatori sono portatori, interpreti della propria storia e di visioni del domani, per procedere verso futuri desiderabili. Il percorso ha confluito nella creazione di una performance e un itinerario installativo multidisciplinare, attraverso la navigazione nella memoria, nel desiderio e nei sentimenti, con immigrati “giovani” dall’Asia e Africa che risiedono nella provincia di Cagliari. Il progetto coinvolge artisti di rilievo internazionale.

 

Direzione artistica e regia: Ornella D’Agostino

Composizione musicale: Romeo Scaccia, Ettore Bonafè, Emanuele Alessandro Perra

Coreografie: Fatima Dakik, Teresa Noronha Feio, Mattia Campagnola, Alieu Sow, Ornella D’Agostino

Video: Matteo Fadda

Installazioni: Matteo Fadda, Francesca Mereu, Michela Cinus

Modellizzazione 3D: Serge Salis

Luci: Gianni Melis

Performance: Fatima Dakik, Romeo Francois Mbogol, Ettore Bonafè, Myung-San Ko, Cao Wen, Moustapha Diallo, Anastasiya Bogach, Amal Targhi, Sophy Benas, Simona Surramiri Rahman, Tarahyeet Kaur, Teresa Noronha Feio, Mattia Campagnola, Momar Gaye, Rhys Victor Boongaling, Raul Jr. Boongaling, Rosalie Rivera Boongaling, Sambiry Fofana, Alieu Sow, Ebrima Colley, Ashly Jaen Mendoza, Bakary Manneh, Moussa D’Adama, Ndeyer Sira Thérèse Benar, Moustapha Benar, Nor Piludu, Omar Badelh, Mamadi Sidibe

Live electronic music: Emanuele Alessandro Perra

Software developer: Marco Bianchi, Fabrizio Aiana

Azioni arte partecipata con la comunità Filippina a Cagliari: Roselle Pineda

Africa Memory

Realizzazione video-performance con richiedenti asilo in Sardegna: Wu Wenguang e Zhang Mengqi

Mediazione sociale e culturale: Celerina De Claro, Raphael Tservenis, Alessandro Melis

Coordinamento attività sportive: Raphael Tservenis

Premi: selezionato dal MIBACT la prima edizione del Festival MigrArti

Organizzatore: 
Autunno Danza, Carovana SMI, Sardegna Teatro
Data: 
Sabato, 8 Dicembre, 2018 - 19:00 to 20:00
Domenica, 9 Dicembre, 2018 - 19:00 to 20:00
Lunedì, 10 Dicembre, 2018 - 10:30 to 12:00
https://www.autunnodanza.it/project/carovana-s-m-i/