Programma

TIPOLOGIA DELLA RESISTENZA Pablo Tapia Leyton Regia e Performer : Pablo Tapia Leyton Assistenza Regia: Greta Bacchini Consulente Scenografico: Gonzalo Bascunan  
Teatro Massimo - 28 ottobre ore 19 e 21 Teatro La Vetreria - 29 ottobre ore 19 e 21 ØSCENA - GENERAZIONE SCENARIO  
10 NODI, appuntamenti della settimana 30 ottobre - 5 novembre:
GIACINTO PANNELLA, DETTO MARCO performance audio di Nark Bkb - durata: 10 minuti Premio Internazionale della Performance, Dro, Trento, settembre 2006  
GEOFONIE TATTILI - installazione  La Fucina @ La Vetreria - Dal 3 al 25 novembre, apertura dalle 20,30   Ideazione e realizzazione: Alessandro Olla collaborazione tecnica: Andrea Deidda, Stefano Cocco.  
MITZAS Mitzas (dal sardo “sorgenti”) è il festival delle sorgenti di cambiamento, a cura di Sardex.net e che parla dell’Isola che cambia in un mondo in trasformazione. Teatro Massimo - 5 novembre, ore 10
I WILL WAIT FOR YOU Arno Schuitemaker Ideazione, coregrafia: Arno Schuitemaker Interpreti: Stein Fluijt, Jenia Kasatkina, Revé Terborg Drammaturgia: Guy Cools Disegno luci: Ellen Knops Composizione musicale: Wim Selles Costumi: Inge de Lange
GLI UOMINI BLU Cada Die Teatro Testo scritto e interpretato da: Mauro Mou e Silvestro Ziccardi   Li chiamavano Uomini Blu perché il cielo si rifletteva sulle acque del lago e colorava il villaggio e i suoi abitanti. "La terra ora è secca e spaccata, guarda il cielo Alizar! Il nostro lago ora è lassù... tu dovrai riportarlo qui". La storia del viaggio di un ragazzo che cercava la pioggia e perse se stesso, e della sua amata che lo ritrovò seguendo il suo ultimo respiro. La Fucina @ La Vetreria - 10 novembre, ore 22  
ACCADUEO Giallo Mare Teatro testo e regia: Vania Pucciimmagini eseguite dal vivo da: Giulia Rubenniluci allestimento: Lucio Diana tecnico audio e luci: Roberto Bonfanti contributo alla drammaturgia: Renzo Boldrinicon, Vania Pucci e Giulia Rubenni  
BUTTERFLY Kinkaleri progetto, realizzazione: Kinkaleri con: Yanmei Yang, Marco Mazzoni produzione: Kinkaleri / Teatro Metastasio Stabile della Toscana in collaborazione con: FTS Fondazione Toscana Spettacolo con il sostegno di: Regione Toscana, Mibact - Dipartimento dello Spettacolo, spazioK. prato  
BUCHETTINO Societas Raffaello Sanzio Per adulti e bambini (a partire dagli 8 anni d’età) Regia: Chiara Guidi Scene e ambientazione sonora: Romeo Castellucci Adattamento del testo: Claudia Castellucci Narratrice: Monica Demuru Rumori dal vivo: Andrei Benchea, Carmen Castellucci Tecnico macchinista e regia sonora: Paolo Baldini Cura: Stefania Lora. Elena de Pascale Amministrazione: Michela Medri, Elisa Bruno, Simona Barducci, Massimiliano Coli Produzione: Societas Raffaello Sanzio  
10 NODI weekend 16-17-18 novembre:   *Consorzio Camù - Sardegna Teatro
10Nodi raccoglie l’attitudine alla collaborazione e alla progettazione condivisa che ha nutrito la candidatura Cagliari Capitale Europa della Cultura 2019 e, a partire dal 21 settembre fino al 10 dicembre, dà vita a un cartellone poliedrico e dinamico, in cui la cifra caratterizzante sta nella molteplicità dei linguaggi, attivata da soggetti artistici radicati nel territorio: Sardegna Teatro, Tuttestorie, Spaziodanza,SpazioMusica, TiconZero, Carovana S.M.I., Sardex, Lìberos, Is Mascareddas,Compagnia çàjka e Cada Die Teatro.
Paolo di Paolo presenta il nuovo testo, La mucca volante, pubblicato da Bompiani.
T Suono Performance interattiva sonoro-musicale
T Suono Performance interattiva sonoro-musicale
'installazione Les thermes è un bagno di moralità, una spa dedicata alla filosofia stoica. Questo grande piscina di legno contiene 23.000 palline di plastica, su cui sono incisi frammenti di opere stoiche. In questo hammam del pensiero il pubblico può immergerrso e lasciarsi lentamente impregnare dagli aforismi. Può diventare un luogo adatto a conferenze, letture o dibattiti. Verranno dispensati interventi sotto forma di miniature filosofiche.
'installazione Les thermes è un bagno di moralità, una spa dedicata alla filosofia stoica. Questo grande piscina di legno contiene 23.000 palline di plastica, su cui sono incisi frammenti di opere stoiche. In questo hammam del pensiero il pubblico può immergerrso e lasciarsi lentamente impregnare dagli aforismi. Può diventare un luogo adatto a conferenze, letture o dibattiti. Verranno dispensati interventi sotto forma di miniature filosofiche.